InfoContratti. Prosegue la trattativa per il rinnovo del CCNL FICEI

InfoContratti. Prosegue la trattativa per il rinnovo del CCNL FICEI

si è tenuto oggi un altro incontro per il rinnovo del CCNL- applicabile ai dipendenti dei consorzi e degli enti industrializzati aderenti a FICEI, relativo al triennio 2022-2024.

Il tema principale discusso oggi è stato quello economico. Come CISL FP abbiamo ribadito anche questa volta che non si può non tener conto dell’indice IPCA e non si può sicuramente rinnovare il CCNL alle stesse condizioni economiche del precedente, tenuto conto anche delle attuali condizioni economiche attuali.

Abbiamo proposto un avvicinamento all’indice IPCA che oggi arriva al 9% e un aumento degli investimenti sul welfare, sulla previdenza e sulla contrattazione di II livello con deposito degli accordi per fruire della detassazione, o trovare una soluzione che sia un’una tantum per il biennio 2022-2023 e un rimanente da verificare sul 2024.

Non è più tollerabile che dai bilancio emergano retribuzioni dirigenziali spropositate che non consentono di pagare i dipendenti o di non rinnovare un CCNL in maniera decorosa per questi. Abbiamo invitato parte datoriale ad intervenire su un contenimento dei costi superflui e abbiamo proposto che nel CCNL vengano inserite sanzioni derivanti dalla non applicazione delle norme, anche al fine di evitare disparità di trattamento tra dipendenti.

Entro il 24 giugno parte datoriale, stante le richieste delle OOSS al tavolo, dovrà farci una proposta economica concreta. Confermata l’intenzione delle parti di chiudere la trattativa in tempi brevi sì da rispettare le decorrenze contrattuali.

Non ancora calendarizzato il prossimo incontro. Vi terremo informati sui prossimi sviluppi.