Papa Francesco all’Angelus: “Infermieri e ostetriche compiono lavoro prezioso”

Papa Francesco all’Angelus: “Infermieri e ostetriche compiono lavoro prezioso”

“Mi fa piacere ricordare che il 2020 è stato designato a livello internazionale come ‘Anno dell’Infermiere e dell’Ostetrica’. Gli infermieri sono gli operatori sanitari più numerosi e più vicini agli ammalati, e le ostetriche compiono forse la più nobile tra le professioni. Preghiamo per tutti loro, perché possano svolgere al meglio il loro prezioso lavoro”.
Così, Papa Francesco, al termine dell’Angelus di oggi, ha elogiato gli infermieri e le ostetriche a cui l’OMS ha dedicato il 2020, nel bicentenario della nascita di Florence Nightingale, ritenuta la fondatrice della professione infermieristica moderna.