P.A. Petriccioli (Cisl Fp), Ministro Bongiorno, dov’è finito l’elemento perequativo? Si faccia chiarezza subito

P.A. Petriccioli (Cisl Fp), Ministro Bongiorno, dov’è finito l’elemento perequativo? Si faccia chiarezza subito

Roma, 23 gennaio 2019 – “Dov’è finito l’elemento perequativo? Da alcune verifiche effettuate presso le amministrazioni centrali, risulta che le stesse, nonostante i contenuti della Legge di Bilancio, abbiano negato l’erogazione dell’elemento perequativo”.
Lo dichiara, in una nota, il segretario generale Cisl Fp, Maurizio Petriccioli, riferendosi alla parte economica che le organizzazioni sindacali, di concerto con la parte datoriale, avevano concordato nell’ultima tornata contrattuale al fine di disinnescare l’effetto degli aumenti sulla fruizione del c.d. Bonus Renzi.
“Vi è uno specifico comma previsto in Legge di Bilancio e approvato dai due rami del Parlamento. Il fatto che il Governo, a causa del ritardo nell’approvazione della Manovra, abbia sottratto queste risorse dalle tasche delle lavoratrici e dei lavoratori, rappresenta un fatto di una gravità inaudita. Chiediamo che sia fatta chiarezza e, se così fosse, pretendiamo che i pagamenti siano effettuati già nella prossima mensilità”, conclude Petriccioli.