Polizia Locale. Petriccioli (CISL), Evitato epilogo drammatico. Subito nuova legge quadro per tutelare gli operatori

L'FP (Funzione Pubblica) è una struttura di categoria della Confederazione CISL che rappresenta e tutela i lavoratori dei servizi pubblici

Polizia Locale. Petriccioli (CISL), Evitato epilogo drammatico. Subito nuova legge quadro per tutelare gli operatori

“Ancora un episodio di violenza nei confronti di agenti della Polizia Locale, questa volta solo per aver chiesto i documenti ad un autista che aveva appena causato un incidente stradale”. Lo dichiara, in una nota, Maurizio Petriccioli, Segretario Generale Cisl FP, denunciando l’ennesimo caso di aggressione, avvenuto a Napoli, ai danni di agenti di polizia locale.
“Solo la professionalità e il sangue freddo degli operatori ha permesso, nonostante le ferite riportate nella colluttazione, di arrestare il conducente e il figlio che, sottraendo la pistola ad uno degli agenti impegnati ad immobilizzare il padre, ha cercato di azionare più volte il grilletto. Solo la mancanza del colpo in canna ha evitato un epilogo drammatico”, prosegue il sindacalista.
“Ora basta – conclude Petriccioli -, da tempo la Cisl FP è in prima linea per chiedere una nuova normativa che superi finalmente la vecchia legge quadro del 1986 al fine di garantire, a tutti gli operatori, l’allineamento alle prerogative delle altre forze di polizia statali. Non possiamo più attendere per il bene della categoria ma soprattutto della sicurezza di quei cittadini che giornalmente la Polizia Locale difende sulle nostre strade come primo baluardo di prossimità”