#InfoContratti | Prosegue la trattativa per il rinnovo del CCNL UNEBA

L'FP (Funzione Pubblica) è una struttura di categoria della Confederazione CISL che rappresenta e tutela i lavoratori dei servizi pubblici

#InfoContratti | Prosegue la trattativa per il rinnovo del CCNL UNEBA

Il 6 giugno scorso si è tenuto l’incontro tra le OO.SS. e Uneba, per proseguire il confronto per il rinnovo del CCNL.
Abbiamo dovuto registrare, purtroppo, che il negoziato ad oggi non ha prodotto nessun avanzamento, in quanto Uneba ha confermato la propria richiesta di procedere ad un rinnovo del contratto ad “isorisorse”, sostenendo l’impossibilità di qualsiasi investimento economico.
La parte datoriale ha inoltre confermato la propria richiesta di trasformare la quattordicesima mensilità in una forma diversa di remunerazione, variabile e legata al welfare aziendale che, come tale, possa accedere alla fiscalità di vantaggio al fine di poter distribuire parte della defiscalizzazione degli oneri ai lavoratori, tramite contrattazione di secondo livello.
Unitariamente, le organizzazioni sindacali hanno ribadito l’impossibilità di tale trasformazione e la necessità di procedere al rinnovo del contratto, in maniera da dare risposte concrete a tutte le lavoratrici e a tutti i lavoratori, ovviamente in un’ottica di sostenibilità, sia per quanto riguarda l’aspetto normativo, che l’aspetto economico. Abbiamo confermato la disponibilità a riflettere intorno a forme di salario di risultato che, come tali, devono essere aggiuntive rispetto agli attuali istituti retributivi contrattuali e che non possono essere condizionati, nell’attribuzione e nella quantificazione, alla variabilità dei risultati e delle normative.
Dobbiamo evidenziare, inoltre, un’indisponibilità da parte di Uneba a proseguire il confronto accantonando questi temi e entrando nel merito delle richieste contenute nella piattaforma presentata dalle oo.ss. nel luglio di due anni fa.
Il capo delegazione Uneba ha chiuso il confronto sostenendo la necessità di riportare la discussione nel proprio consiglio nazionale, prima di procedere e fissare un ulteriore incontro.
Riteniamo, a questo punto, utile convocare le assemblee unitarie in tutti i luoghi di lavoro, a sostegno della trattativa, affinché il confronto riprenda in tempi certi e brevi sui temi della piattaforma sindacale.