Quattro proposte su Assunzioni, Merito, Welfare ed Equità per il rilancio dei servizi pubblici

L'FP (Funzione Pubblica) è una struttura di categoria della Confederazione CISL che rappresenta e tutela i lavoratori dei servizi pubblici

Quattro proposte su Assunzioni, Merito, Welfare ed Equità per il rilancio dei servizi pubblici

Oggi, a firma del Segretario Generale, Maurizio Petriccioli, la Cisl Funzione Pubblica ha spedito una lettera alle principali forze politiche impegnate nella prossima tornata elettorale, delineando quattro proposte per il rilancio dei servizi pubblici nazionali.
Abbiamo chiesto un impegno chiaro sull’avvio di un piano di reclutamento straordinario, al fine di rispondere ai gravi problemi di carenza degli organici; nuove possibilità di progressione economica fra le aree, premiando il merito e le competenze; l’estensione ai settori pubblici del regime delle agevolazioni fiscali che si applica al settore privato sui premi di produttività; infine, l’armonizzazione, fra pubblico e privato, dei tempi di erogazione dei TFR/TFS (tema già al centro della campagna #sefirmilodifendi che la CISL FP ha lanciato su tutto il territorio nazionale) e il superamento della disparità di trattamento tra lavoratrici e lavoratori pubblici e privati in tema di visite fiscali, reperibilità e condizioni di verifica e controllo della malattia.

Leggi la lettera alle forze politiche